• Paeony Interior

Piante che odiano gli animali (domestici)


Ci sono piante che, come sistema di difesa, sono tossiche per i nostri amici a 4 zampe. In genere, gli animali, che nel mio mondo sono più furbi di noi umani, sanno quali piante possono assaggiare e quali no. Ma non tutti sono furbissimi...

Le mie Pupi e Pimpa sono chiaramente un esempio di animali poco furbi!

In realtà in questa foto mi stanno fissando perchè io avevo tra le mani un buonissimo pane e marmellata!


Comunque.

Ricordiamoci che le piante di cui sto per parlarvi possono essere pericolose per la loro salute e in alcuni casi anche mortali.

Quindi è bene ricordarsi di tenerle in alto, su mensole, mobiletti o sospese, dove non possano arrivarci.

LINGUA DI SUOCERA - sanseveria trifasciata

Un nome un programma.

Ha origini asiatiche, ma è possibile trovarla anche in Africa meridionale. E' una pianta super resistente, adatta anche a quelli che gli americhani chiamano "brown thumb".

E' composta da foglie lunghe e appuntite che crescono in verticale - a questa caratteristica deve il suo nome poco lusinghiero!

E' una delle piante con capacità maggiore di purificare l'aria - insieme a caltee e spatafillo - ma allo stesso tempo è potenzialmente pericolosa per i bambini che potrebbero pungersi e per gli animali che, se la ingerissero, rischierebbero problemi gastrointestinali.



PHOTOS - epipremnum aureum

La mia prima pianta in assoluto. Ricordo che me la regalò mia mamma di ritorno dall'IKEA.

Luogo allora a me sconosciuto (purtroppo anni dopo scoprii il mondo IKEA e ne diventai addicted - il purtroppo è legato al fattore economico mio personale :D)

E' davvero indistruttibile, se vi si spezza un rametto potete metterlo in acqua e farà le radici. E' una pianta idroponica quindi potete anche dimenticarvela nel vaso d'acqua e lei continuerà a crescere indisturbata! (Non dimenticatevela troppo a lungo perchè l'acqua marcia non fa bene nè a lei nè a voi!)

Se un amico a 4 zampe se la mangia rischia problemi respiratori...ma il vantaggio di questa pianta è che essendo cadente in genere la si tiene in alto o sospesa! Se avete gatti che imperversano anche a svariate altitudini, optate per sospenderle. Ci sono moltissimi accessori davvero belli per sospendere le piante!

Anzi, vi lascio il link di un sito appena scoperto dove vi vendono i KIT per farveli da soli. Doppia soddisfazione a parer mio!!! Premetto che non l'ho mai provato perchè purtroppo al momento non ho dove appendere al soffitto...ma se vi buttate mandatemi i risultati!



SEMPREVERDE CINESE - aglaonema

E' una pianta indistruttibile.

Si adatta a condizioni climatiche di ogni tipo anche ser preferisce un clima temperato. In estate sopporta i 30°centigradi se abbondantemente bagnata. Non va mai posizionata in luoghi in cui la luce è diretta.

E' molto tossica per gli animali e potenzialmente anche per i bambini. Può causare sia disturbi dell'apparato digerente che cardiocircolatorio.

Per fortuna è una pianta la cui crescita è piuttosto lenta, quindi, se non acquistate un esemplare gigantesco (che probabilmente pagherete a peso d'oro) potete posizionarla su un bel mobile in ingresso - luoghi generalmente meno luminosi rispetto ai saloni - o in camera da letto su una cassettiera.



FILODENDRO A CUORE - philodendroon cordatum

Ricorda un po' il photos. Ha le foglie completamente verdi e la forma a cuore è molto più accentuata. Rispetto al photos è più folto e più cadente - anche se si può trovare avvolto su appositi sostegni.

In generale è piuttosto difficile trovarla nei vivai, probabilmente anche perchè il cugino di cui abbiamo parlato poco fa è molto più reperibile e lei molto sconosciuta anche rispetto a parenti come la Monstera che impazza su social e riviste.

E' altamente tossico per bambini e animali.

Anche il questa pianta però ha la caratteristica di essere cadente ed è quindi più semplice averla in casa in sicurezza appendendola o riponendola su mensole, scaffali o mobili alti.

Ha foglie molto eleganti ed è sicuramente molto più particolare di tante piante da appartemento trite e ritrite.

Per chi vuole distinguersi, insomma, è la pianta ideale - con le dovute precauzioni!



PIANTA DEL DRAGO DEL MADAGASCAR - dracaena marginata

Non è la mia pianta preferita, anzi, ma è una di quelle più utilizzate in interno ed è davvero di facile manutenzione.

E' comunemente conosciuta come "tronchetto della felicità".

Ha una forma slanciata verso l'alto con il "pannacchio" di foglie in cima.

Da questa pianta sono state "create" tutte le altre forme di dracaena, le altre "palme" insomma.

E' tossica per gli animali che potrebbero avere nausea, depressione, vomito e gonfiore sul muso.

Si adatta a qualsiasi ambiente, è una "pianta da terra" generalmente e, se utilizzato un bel portavaso può essere altamente decorativa.

Come tutte le piante dalla forma slanciata e stretta è perfetta per chiudere o riempire un angolo altrimenti vuoto.

Quando diventa troppo alta si può tagliare e infilare il ramo tagliato - o l'estremità tagliata - nella terra, e avremo una nuova pianta.



SPATAFILLO - spataphyllum

Avevo già scritto di lei. La mia pianta preferita in assoluto....tanto che in giro per casa ne ho

una decina. Quando capito nei vivai o in posti simili (anche l'angolo delle occasioni di IKEA riserva spesso sorprese inimmaginabili) raccatto di solito quella più bruttarella.

La sfida è quella di rianimarla. E si. Mi piace vincere facile!

E' una pianta molto comune, piuttosto economica, facile da mantenere e anche da rirpodurre.

Insomma. Una pianta adatta a tutti davvero. Basta guardarla e capirla. Lei con i suoi movimenti vi farà capire le sue esigenze.

Ha un solo problema: è tossica per animali e bambini se ingerita. Quindi via libera su mensole e mobiletti, evitate di lasciarla per terra! POichè non ha bisogno di molta luce è perfetta anche in bagni non troppo luminosi, ingressi, ma anche in camere da letto in quanto è una di quelle piante che ha benefici anche sul sonno.

Per il resto...amatela come la amo io e lei vi darà ogni anno i suoi bellissimi e semplici fiori bianchi!

Eccoci alla fine di questo breve percorso riguardante le piante "utili" nelle nostre case.

Spero che nel mentre abbiate chiamato Fiuri, o visitato vari siti online e abbiate fatto scorta di piante!!!!

Ecco. Questa sarò io a brevissimo (senza il vestitino oro in lamè che proprio non mi si addice!)

6 visualizzazioni
 

Paeony Interior

+39 3371655076

  • Instagram
  • Facebook
  • Pinterest

©2019 by Francesca Mazzari. Proudly created with Wix.com