• Paeony Interior

Quando un sogno diventa realtà

Aggiornato il: 26 mar 2019




Sono mesi che non scrivo. Per mancanza di tempo, ma soprattutto, ed è brutto dirlo, per mancanza di ispirazione.


Nuovi panorami. Sogni diventati realtà.


Credo che per un architetto o un designer di interni, nel mio caso, di UNA designer di interni, il realizzarsi di un sogno sia comprare casa.

Il colpo di fulmine quando la visiti, quando ti vedi già aggirarti in pigiama tra quelle mura, vedere tua figlia tornare a casa o giocare o fare i compiti.

La fase progettuale, quando la mente inizia a fantasticare e a volare. I colori, i tessuti, le forme che prendono posto all’interno dei volumi bianchi dello spazio.

Il cantiere. Quel periodo superstressante in cui nel bel mezzo di un pomeriggio di relax devi volare a casa a controllare la distanza di una porta da uno spigolo. Quel periodo in cui ogni volta che apri la porta un piccolo pezzetto del puzzle sta andando al suo posto e il tuo progetto prende forma. Piano piano.

Il mio colpo di fulmine è stato a maggio. La fase progettuale è durata fino ad ottobre…anche se in realtà è stata come una visione mentre visitavo la casa! Il cantiere dura dal 12 ottobre e ancora non ci siamo…eppure…eppure ogni giorno la sento più “home” e meno “house”. Ogni giorno si aggiunge quel dettaglio che mi fa vedere i sogni realizzarsi.

L’ultimo in termine temporale è il parquet. Quello. Il dettaglio che mi ha fatta innamorare dell’appartamento (quello, gli infissi tipici anni ’30 e le cornici di stucco originali del tempo). Lamato. Dorato che splende sotto i timidi raggi di sole invernali.

Manca pochissimo e non sto più nella pelle di potermi chiudere tra quelle quattro mura, mettere la musica e trasformarla definitivamente da “una casa” alla “nostra casa”.



#sogno

#dream

#dreamscometrue

7 visualizzazioni
 

Paeony Interior

+39 3371655076

  • Instagram
  • Facebook
  • Pinterest

©2019 by Francesca Mazzari. Proudly created with Wix.com